OrBa vs Urgnanese 0-2

Marcatori: 40′ Islami (U), 64′ Islami (U)
Note: Espulso Bresciani (U) per proteste

Formazioni:
Or.Bariano: Bassi, Moleri (46’Fratus), P.Tirloni, D.Cattaneo (46’Danesi), Duzioni, De Nardi, S.Cattaneo (54’Pelucchi), Monti, Legramandi (76’Lanzeni), Senziani, Gagliani (64’Bezzi). A disposizione Cesana, Provenzi. All.: Duca
Urgnanese: Ferrari (91’Ndiaye), Carissimi, Bresciani, Gandolfi (78’Carminati), Nicoli, Nespoli (76’Fratus), Cattaneo, Ceresoli (72’D.Islami), Rapizza, N.Islami (83’Trevaini), Arsuffi. A disposizione: Piscopello, Gandolfi. All.: Allevi

Cronaca:
Partita sottotono da parte dei giocatori orange che, a parte qualche calcio piazzato, non riescono mai a impensierire la difesa avversaria. Il primo tempo si gioca con le squadre abbastanza chiuse e non ci sono particolari insidie per entrambe le difese fino al 40′, quando gli urgnanesi con un bel contropiede ( e grazie a un errore difensivo orange) si portano in vantaggio.
Nel secondo tempo ci si aspetta una reazione d’orgoglio dei padroni di casa che invece non arriva. La partita procede su ritmi blandi e alla prima occasione disponibile la POB subisce la rete dello 0-2 con un altro bel contropiede dei ragazzi di Urgnano.
La partita si spegne e gli orange provano qualche azione confusa che porta soltanto a un rigore all’85’. Rigore che però Senziani si fa ribattere 2 volte dal bravo portiere  biancoazzurro.
Probabilmente si è giocata la peggiore partita della storia della terza categoria Orange, che non ha mai messo in campo ne grinta ne voglia di vincere, lasciando strada facile a un avversario poco tecnico, ma molto pratico e con voglia di fare risultato.
Con questo atteggiamento, la settimana prossima contro la Cappuccinese a Romano, si rischia la goleada.
Sempre forza orange.

Pagelle:
Bassi 6: il suo lo fa sempre, incolpevole sui gol.
Tirloni P 6,5: l’unico con la vera grinta agonistica, fa il suo dovere e si deve subire anche qualche ramanzina (sempre fuori luogo) di alcuni compagni di squadra. Giocatore che migliora partita dopo partita.  MVP
Duzioni 5,5: forte in fase di impostazione, ma distratto in fase difensiva.
Cattaneo D 5: mai in partita, non ne azzecca una.
Moleri D 5: non ha ancora la forma giusta per giocare titolare e si vede.
Denardi 5,5: la corsa non manca, ma da lui ci si aspetta qualcosa in più.
Monti 5: solo una bella punizione e poco altro.
Gagliani 5: non trova mai la posizione, tocca pochi palloni
Senziani 5: 2/3 galoppate, ma niente di più.
Cattaneo S 5,5: gioca bene con la palla nei piedi, ma deve entrare di più nel vivo del gioco.
Legramandi 5: mai pericoloso, non è ancora pronto per giocare dall’inizio.
Fratus 6: lui ci prova, almeno ci prova!
Danesi 5,5: poco ordinato e in confusione, ma almeno sembra metterci grinta.
Pelucchi 6: è l’unico a creare qualche pericolo, anche solo in mezz’ora.
Bezzi 5,5: ci mette voglia, ma è troppo disordinato.
Lanzeni 6: con la sua grinta cerca di svegliare i compagni, ma da solo può far ben poco.