Cappuccinese vs OrBa 3-0

Marcatori: 8′ Festa (C), 69′ aut. di Monti (B), 77′ Marchesi (C)

Formazioni:
Cappuccinese: Strevignoli, Bertoli, Brignoli (87’Suardi), Sucameli, Ghilardi, Festa, Vezzoli (76’G.Lamera), R.Lamera, Apetneng (46’Vezzoli), Biondo (46’Marchesi), Nozza. A disposizione: Tomasoni, Pomboza, Nozza. All.: Ghilardi
Pol.Or.Bariano: Ghidotti, Moleri (57’Lanzeni), Fratus, Mi.Suardi, Vecchierelli, M.Suardi, Danesi (70’S.Cattaneo), Monti, Senziani, Provenzi (77’Cornari), Radici. A disposizione: E.Bassi. All. Duca

Pagelle:
Ghidotti 6: nonostante i gol subiti  fa un’ottima gara ed è sempre padrone dell’area.
Moleri 6: molto determinato e deciso sbaglia qualche pallone,  ma è autore un’ottima prova.
Suardi M 6: non giocava una partita ufficiale da mesi, ma nessuno se n’è accorto. Buon rientro.
Vecchierelli 6: per almeno un’ora il suo diretto avversario non tocca palla, poi crolla con tutta la squadra.
Danesi 5,5: non è ancora al top fisicamente e si vede, ha bisogno di continuità
Suardi M 6,5: lottatore coi piedi buoni, conferma il suo grande stato di forma. MVP
Monti 6:  piano piano sta crescendo e sta diventando il regista di questa squadra.
Radici 5,5:  un po’ meno brillante delle ultime uscite, non riesce a prendere in mano la squadra
Provenzi 5: praticamente nel primo tempo non è mai in partita, un po’ meglio nella ripresa.
Fratus 6: dove lo metti lo metti, lui non fa mancare voglia e abnegazione; è suo l’unico tiro in porta orange.
Senziani 6: tanto movimento e lavoro sporco, ma non riesce mai ad arrivare al tiro.
Lanzeni 6: cerca di fare il possibile per tenere alta la squadra, ma quando entra gli orange son già col morale a terra.
Cattaneo 6: bene soprattutto in fase di ripartenza, manca ancora un po’ di grinta per la fase difensiva.
Cornari sv: solo 10 min per cercare di limitare i danni.

Cronaca:
Primo tempo giocato alla pari anzi, meriterebbe qualcosa di più la POB che cerca di arrivare palla a terra in area avversaria, nonostante il campo fosse in pessime condizioni. Il primo tempo è caratterizzato solo da qualche palla ferma buttata in area avversaria dalla Cappuccinese e da due belle azioni palla a terra degli ospiti.
Nel secondo tempo cambia tutto: i padroni di casa cambiano gli attaccanti e inseriscono due esterni veloci che i difensori orange faticano a contenere e come capita spesso alla  squadra di Bariano, la seconda parte della partita viene lasciata in mano agli avversari.
Sale quindi in cattedra la Cappuccinese che è brava a non mollare e al 55′ va in vantaggio su un azione di contropiede perfettamente riuscito. Da qui in poi la POB si disunisce e non riesce più a mettere in discussione il risultato.
Al 69′ i padroni di casa raddoppiano su corner deviato nella propria da Monti e fanno il terzo gol su un’azione di contropiede.
Orange ancora troppo morbidi contro avversari sempre più determinati e grintosi. Giocare per un’ora non basta, bisogna essere presenti e concentrati sul campo per tutti i 90 minuti.
Sempre forza orange.