Cologno Wippo vs PolOrBa 0-2

Marcatori:
64′ Giupponi, 71′ Lanzeni

Formazione:
Spinoni, Cattaneo S. (62’Fratus), Suardi A., Artina, Cattaneo D. (78’Tirloni P.), Suardi M., De Nardi,  Tirloni E. (87’Duca), Boselli (51’Lanzeni), Silvani (60’Mazzotti) Giupponi (74’Giavarini)

Pagelle:
Macy 7,5: porta inviolata, due belle parate e sempre pronto in uscita.
Cattaneo S 7: ottimo il rientro da titolare dopo il brutto infortunio. Difende la fascia, ma sa anche sovrapporsi.
Andrea S 7: non ha di fronte l’attaccante più pericoloso del girone, ma non lo fa mai girare
Angelo A 7: sempre pronto nelle chiusure e nei raddoppi sugli inserimenti avversari
Cattaneo D 7: aggressivo al punto giusto non fa mai partire il suo uomo
Denardi 7: fa benissimo da filtro davanti alla difesa e poi si appoggia sempre sui compagni di reparto.
Ettore 7,5: come sempre una prova di grande generosità, propizia entrambi il gol col suo pressing a tutto campo. MVP
Marco 7: quando il campo lo permette, esce la sua eleganza. Bravo a impostare usando bene anche i lanci.
Gippy 7,5: ha il grande merito di sbloccare la partita, ma potrebbe andare in porta 5-6 volte.
Matteo B 7: sempre al posto giusto al momento giusto, attacca ma da anche una mano al centrocampo
Silvy 7: bravo a venire incontro al pallone in mezzo al campo, si prende la licenza di partire qualche volta palla al piede e arrivare davanti al portiere.
Lanzeni 7,5: recupera palloni come un centrocampista e segna una rete fantastica con un perfetto tocco sotto.
Vege 7,5: entra con lo spirito giusto, aiuta i centrocampisti e innesca un paio di contropiedi interessanti.
Fratus 7: Non è mai facile entrare dopo per un difensore, ma con la sua esperienza dalla sua parte non passa più nessuno
Giava 7: la solita furia sulla fascia, mette subito sotto pressione il terzino avversario.
Pietro 7: non gioca con la solita grinta, ma si mette a disposizione della squadra.

Cronaca:
Dopo 8 partite di una POB irriconoscibile si torna a vedere il bel gioco di fine andata: esterni alti che attaccano  e difendono, centrocampisti che danno alla manovra molta fluidità, attaccanti che cercano di fare respirare la squadra e difensori che aggrediscono con molta determinazione.
In pratica per 90 minuti gli orange non rischiano mai di subire gol (a parte su calcio piazzato) e passano 60/70 minuti nella metacampo avversaria facendo un ottimo pressing sulla trequarti e cercando sempre di imbastire la manovra anche con i difensori quando serviva.
La partita di ieri è la dimostrazione che quando gli 11 di Bariano scendono in campo con grande concentrazione e voglia, il frutto degli allenamenti viene fuori, ma soprattutto risalta il fatto che quando si gioca su un campo adeguato, al di là di quale possa essere il risultato, i ragazzi della POB forniscono sempre un eccellente prestazione sia sul piano tattico che sul piano tecnico.
Ora si passa all’ultima settimana della stagione con 2 partite importanti, in particolar modo il recupero di mercoledì sul Parrocchiale che vedrà la compagine di Bariano sfidare i terzi in classifica.
Sempre forza Orange.

Tonino Continho