Vaprio vs PolOrBa 1-0

Formazione:
Spinoni M., Tirloni P., Resmini, Suardi A., Cattaneo D. (65’Fratus), Tirloni E., Cornari,   Agazzi (72’Lanzeni), Suardi M. (83’Boselli), Fratus (45’Mazzotti), Bigatti (63’De Nardi)

Pagelle:
Macy 6,5: Incolpevole sul gol, occupa bene l’area
Pietro 6,5: Ha bisogno di più concretezza, ma la posizione in campo c’è.
Andrea S 6,5: Ha l’avversario più ostico da marcare e non lo fa mai calciare.
Willi 6: buona la prestazione, ancora un po lento, ma sta tornando il vero Willi che conosciamo.
Cattaneo D. 6: sempre puntuale sul proprio uomo, manca la lucidità di inizio stagione.
Tirloni 7: un vero leader in mezzo al campo, difende e attacca continuamente. MVP
Marco S 6,5: Bene dietro le punte, è l’unico che cerca di giocare la palla agli attaccanti con una certa precisione.
Mattia 6: Un po goffo nelle ripartenze, ma i contrasti son tutti suoi.
Bigatti  6: gli si può chiedere qualunque cosa che lui ci mette il massimo dell’impegno. Deve migliorare nella precisione.
Fratus  6: un po lento e impacciato nel primo tempo da ala, molto meglio da terzino nella ripresa.
Giordano 6,5: gli unici spunti offensivi arrivano da lui, adesso è aumentato anche il minutaggio. Il lavoro paga sempre.
Vege 6: un jolly sempre a disposizione, qualunque ruolo cerca di farlo nel migliore dei modi.
Denardi 6,5: lotta in mezzo al campo come un leone e non lascia mai uscire il suo avversario in modo pulito.
Lanzeni 6: manca la forza nelle gambe, gli strascichi dell’infortunio si vedono tutti.
Boselli 6: entra e prova a mettere giù qualche pallone, ma le squadre ormai sono lunghe.

Cronaca:
Purtroppo arriva anche la quarta sconfitta consecutiva per gli arancioni di Bariano, ma stavolta immeritatamente. I barianesi non fanno praticamente mai calciare in porta gli avversari: la prima parata di Macy arriva all’85’ e il gol arriva su una mischia in area al 94′. C’è poco da dire, anche quando le cose vanno bene, sembra che a questa squadra giri tutto storto. Tutti i giocatori ci mettono impegno e stanno ordinati in campo, purtroppo anche l’assenza di un attaccante vero (Massi, Gippy e Carobbio fuori, Vege al rientro da un’influenza e Lanzeni al rientro da un infortunio) ha giocato a sfavore dei ragazzi di Bariano.
Ora prendiamo gli spunti positivi che questa partita ci ha regalato e portiamoli avanti fino alla fine del campionato, aggiungiamoci un po’ di cattiveria agonistica in più,  in modo da poter mettere tutto il meglio a disposizione della squadra per onorare la stagione.
Sempre Forza Orange

Tonino Continho