PolOrBa vs ProBariano 2-1

Marcatori:
28′ Agazzi, 63′ Carobbio
Formazione:
Cattaneo P., Cattaneo S. (48′ Mazzotti), Suardi A., Cattaneo D., Moleri (45’Artina),  Tirloni E., Iacchetti (70′ De Nardi), Suardi M. (85′ Tirloni P.), Cornari, Agazzi (53′ Giupponi), Carobbio (75′ Silvani)
Pagelle:
Patrik 6,5: partita che lo impegna soprattutto sulle uscite e interventi di ordinaria amministrazione.
Stefano 6: esordio per il giovane difensore orange che purtroppo dura solo 42′. Abbandona il campo per una distorsione alla caviglia
Davide 6,5: bene da centrale, ancora meglio da terzino dove limita le incursioni degli esterni avversari
Andrea S 6,5: si torna a vedere a sprazzi il vero Andrea dopo un inizio di ritorno così così
Moleri 6: fa fatica a contenere il suo avversario diretto, ma la caviglia gli fa male e si vede
Ettore 6,5: tanta grinta e tanta voglia su un campo che metterebbe in difficoltà chiunque, soprattutto nella zona centrale
Iacchetti 6,5: parte in sordina ma, cresce col passare dei minuti riuscendo anche a farsi vedere nella metà campo avversaria
Mattia 6,5: lavoro sportco ma molto efficace in mezzo al campo, a volte si distrae, ma la sua fisicità è utilissima
Marco 6,5: sembra tornato il vero Marco, appoggia l’attaccante  e torna sempre centralmente a coprire la sua zona. MVP
Giordano 6,5: alterna buone giocate ad alcune amnesie tattiche, ma ha il grande merito di sbloccare il derby.
Carobbio 6,5: un po statico e manca un paio di occasioni, ma il gol del 2-1 è un capolavoro
Vege 6,5: entra a sostituire Stefano e lo fa molto bene, limita l’attaccante avversario e prova anche a giocarla
Artina 6,5: mette tutta la sua esperienza e il suo fisico a disposizione della squadra con buoni risultati
Gippy 6,5: da velocità all’attacco orange. Dal suo piede arriva l’assist del gol vittoria.
Denardi 6: prova a fare qualcosa sulla fascia, ma il disordine che si è creato in campo non aiuta le sue caratteristiche
Silvi 6: cerca di tenere su la squadra e si muove bene in attacco facendo pressing
Pietro 6: un po timido, ma da una sua incursione nasce un’ottima palla gol

Cronaca:
Brutta partita, dovuta alle pessime condizioni del campo e alla tensione creatasi in campo che ha abbassato notevolmente la qualità delle giocate. Gli orange vanno in vantaggio dopo 38′ grazie a un gol dopo un batti e ribatti in area. Il pareggio della Pro arriva dopo soli 5 min grazie a un rigore regalato, ma calciato benissimo dall’attaccante biancorosso. La gara prosegue equilibrata fino al 63′ quando da un cross d Gippy dalla sinistra, Carobbio colpisce di testa con buona elevazione e insacca il gol del 2-1. Da lì in poi la partita continua senza acuti con la Probariano alla ricerca del pareggio, ma senza mai essere veramente pericolosa anzi, è la squadra orange ad avere altre 2 occasioni che vengono malamente sfruttate. Ora testa al prossimo impegno a Capriate.
Sempre forza Orange.

Tonino Continho